Quantcast

Titanic: ecco la scena inedita censurata!

Titanic

Il Titanic è stato senza dubbio uno dei film più belli degli ultimi vent’anni. Solo in America nella prima settimana incassò circa ventotto milioni di dollari. A fine anno aveva superato i 290 milioni d’incasso. Consideriamo che in Italia restò nelle sale cinematografiche per sei mesi, ottenendo un incasso di 80 milioni di lire.

Uscito nel 1997 e diretto da James Cameron, il Titanic non è stato un comune film d’intrattenimento, non è stato un semplice film drammatico. è stata una commemorazione per la tragedia realmente accaduta del Titanic, nave che nel 1912, tra il 14 e il 15 aprile, affondò a causa dell’impatto con un iceberg. Questo tragico evento portò la morte per 1.500 persone, altre 705 persone invece riuscirono a salvarsi.

Come ogni film anche il Titanic ha avuto una lunga lavorazione prima di apparire sul grande schermo. Scene tagliate, battute riviste, parti girate allo sfinimento e sceneggiatura curata nei minimi particolari.

Il Titanic vanta di una quantità notevole di effetti speciali e di due attori di indiscussa bravura. Nelle vesti di Jack e Rose vediamo infatti Leonardo Di Caprio e Kate Winslet. Il film narra si del terribile incidente, ma tutto il “prima” mette in evidenza le differenze sociali tra le persone a bordo. Parla di una storia d’amore nata e finita sulla nave.

A distanza di quasi vent’anni dall’uscita del Titanic escono ancora curiosità sul film. E’ venuta fuori qual è stata la battuta peggiore in assoluto, ovviamente censurata durante il montaggio. La battuta ritenuta assolutamente fuori gusto è stata detta da Kathy Bates (nel film Molly Brown). La scena tagliata mostra la donna alzare il bicchiere e chiedere del ghiaccio. Questo proprio mentre alle sue spalle apparve l’iceberg che avrebbe poi causato la morte delle persone.

Il regista ci penso molto ma alla fine decise di tagliare la scena credendo che fosse di cattivo gusto e fuori luogo.