Quantcast

Uomini e Donne, Claudio Sona è il primo tronista gay nella storia

Uomini e Donne gay: Claudio Sona è il primo tronista omosessuale nella storia del famoso e popolare programma tv di Canale 5 condotto dalla star tv Maria De Filippi. Venerdì scorso si è registrata la prima puntata della nuova edizione di Uomini e Donne. E’ un modello e ristoratore veronese che si occupa del locale Urban Cafè nel capoluogo veneto. “Sono Claudio, vengo da Verona e ho quasi 29 anni – ha dichiarato nella clip di presentazione – Nella vita ho un bar di mia proprietà. La mia infanzia è stata bellissima, ho avuto una famiglia molto unita ed è per questo che credo di essere stato molto fortunato. Cerco una persona con la quale fare dei progetti, una persona che mi tenga testa e che mi sappia sopportare, non sono assolutamente facile”.

Claudio Sona - Foto: Facebook
Claudio Sona – Foto: Facebook

Nelle ultime settimane erano circolati diversi nomi sui papabili tronisti gay, tra cui quello di Emanuele Maringola. Lo scoop lanciato in esclusiva da Alberto Dandolo su Dagospia era però una colossale bufala. Raffaella Mennoia della redazione di Uomini e Donne aveva dichiarato su Facebook che il 25enne napoletano vincitore di Mister Gay Giovani nel 2012 non sarà il primo tronista gay nella storia di Uomini e Donne. Raffaella aveva ironicamente smontato il gossip e aveva parlato di “rubrica delle ca….. su Uomini e Donne”.

Emanuele Maringola - Foto: Facebook
Emanuele Maringola – Foto: Facebook

I fan di Emanuele Maringola sperano di poterlo vedere nelle vesti di corteggiatore. Dopo questa smentita, Alberto Dandolo aveva lanciato un nuovo nome:  Paride Brunelli, grande amico di Davide Maggio. Un’altra bufala estiva sul trono gay di Uomini e Donne… Vi piace Claudio Sona? Cosa ne pensate?