Quantcast

Uomini e Donne news: Alessandro Cecchi Paone difende i compensi di Tina Cipollari e Gianni Sperti

Uomini e Donne news e gossip: il famoso opinionista tv, giornalista scientifico e conduttore tv Alessandro Cecchi Paone ha difeso a spada tratta Tina Cipollari Gianni Sperti in merito ai loro lauti compensi che percepiscono per la loro attività di opinionisti fissi nel discusso e seguito salotto tv di Maria De Filippi.

Tina Cipollari e Gianni Sperti – Foto: Facebook

Quanto guadagnano realmente Tina Cipollari e Gianni Sperti a Uomini e Donne? Si vocifera di circa 2.000 euro a puntata e forse per questo una lettrice del settimanale Nuovo Tv ha chiesto: “Gira voce che prendano da 2 a 4mila euro a registrazione. Alla fine del mese incasserebbero oltre 16mila euro, ma è vero?“.

Alessandro Cecchi Paone nella sua rubrica sul magazine di Riccardo Signoretti ha risposto così: “Le clausole contrattuali vietano di diffonde cifre vere. Poi sono rumor e non certezze. In ogni caso non ci si deve scandalizzare, ci sono influencer americani che prendono 1 milione di dollari per un singolo post in cui sponsorizzano“.

L’ex naufrago vip dell’Isola dei famosi ed ex gieffino vip ha poi sottolineato: “Tutto quello che viene pagato ai vari personaggi che bazzicano nel mondo dello spettacolo rientra nelle casse della televisione sotto forma di audience e di pubblicità“.

Sempre su Nuovo Tv, Cecchi Paone tre anni fa difese la Cipollari dalle critiche di una lettrice: “Trovo ingeneroso prendersela con Tina Cipollari. Se si mandano regolarmente a quel paese, si insultano e si scambiano parolacce i giornalisti e i politici nei talk show considerati seri, perché dovrebbero moderarsi quelli che si confrontano su questioni di gelosia e tradimenti? Con l’aria che tira, se si ritirasse la Cipollari al suo posto arriverebbe qualcun altro, probabilmente più aggressivo e sboccato. Se ripensiamo alle parolacce di Vittorio Sgarbi e Mara Maionchi, con quale criterio è ancora possibile discriminare tra personaggi e trasmissioni più o meno educati?“.