Quantcast

Uomini e Donne, Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo: “Siamo senza lavoro”

Uomini e Donne, Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo primo viaggio rovinato

Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo di Uomini e Donne sono senza lavoro. Terminata la loro esperienza nel salotto tv pomeridiano di Maria De Filippi, i due piccioncini vip siciliani devono fare i conti con questa dura realtà. Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo vogliono andare a convivere, ma ovviamente senza neanche uno stipendio non si può convivere.

Dopo la scelta di Teresa Cilia, sono iniziati i problemi per la coppia. Il primo viaggio di Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo aveva messo in luce alcuni lati nascosti del carattere dell’ex tronista siciliana di Uomini e Donne, scatenando una valanga di polemiche in Rete. Sulla questione era intervenuto il sexy e muscoloso calciatore Salvatore per difendere Teresa dagli attacchi e dalle critiche dei telespettatori del famoso e popolare programma di Canale 5.

Teresa e Salvatore sono ospiti in diversi locali della penisola, ma ciò ovviamente non basta per andare a convivere. In un’intervista a cuore aperto rilasciata al settimanale di gossip e attualità DiPiù, la Cilia ha rivelato: “La voglia di andare a vivere insieme c’è ma, prima di farlo, Salatore e io dobbiamo capire bene cosa fare da grandi perché, al momento, siamo entrambi disoccupati. Lui, fino a un paio di mesi fa, è stato un calciatore professionista, è arrivato a livelli discreti ma non ha mai sfondato perciò vorrebbe fare altro. Io, invece, fino a tre anni fa lavoravo come responsabile di una catena di negozi d’abbigliamento poi la società cui appartenevo è fallita e mi hanno licenziato. È stato terribile”.

I detrattori della coppia di Uomini e Donne sono sempre più certi che si lasceranno dopo l’estate 2015 e i più pessimisti pensano che si diranno addio anche prima dell’inizio dell’estate. Noi speriamo che i due ragazzi trovino un lavoro per realizzare il loro sogno d’amore! Alle prossime news, indiscrezioni e scoop su Salvatore e Teresa!