Fabrizio Cilli cacciato da Uomini e Donne, lo sfogo shock dell’ex cavaliere: “Mi hanno minacciato”

Fabrizio Cilli è stato cacciato da Uomini e Donne. L’ex cavaliere del trono over ed ex corteggiatore di Gemma Galgani ha rivelato di essere stato minacciato. Il suo post su Facebook è diventato virale. Ma che cosa ha scritto?

Fabrizio Cilli – Foto: Facebook

“Dopo che sono stato umiliato dalla redazione sono stato eliminato dal programma Uomini e Donne – ha raccontato Fabrizio -… quando sono salito sul treno mi hanno messo a sedere davanti ad un investigatore privato il quale con tanto di telecamera nascosta mi interrogava di Gemma facendo finta di essere un amico di viaggio. Mi sono fidato, loro sapevano, mi ha registrato e ha consegnato tutto a Canale 5. La sera dopo la mia eliminazione avevano già preparato da prima la mia auto – ha proseguito l’ex cavaliere del trono over – per tornare all’albergo era tutto già deciso… Io sono felice dopo minacce e offese riprendo la mia vita!!! Sto bene e sono felice. Stamani mi contatta la redazione chiedendomi di levare il post perché potrebbe nuocere alla credibilità del programma – ha spiegato – dicendomi che in tal caso mi avrebbero denunciato e messo alle strette. Sono senza parole. Cosa posso dirvi? Che loro prima ti spremono come un limone a piacimento loro poi ti vogliono usare come zerbino… io sono qua e non ho paura… delle minacce… Hanno paura che apro il pentolone il loro interesse è che io stia zitto e non sveli nulla di ciò che succede realmente là dentro”.

Poi è intervenuta la presunta fidanzata di Cilli sempre sui social: “Fabrizio è stato eliminato con un tranello dopo l’umiliazione di oggi. Vorrei dire a chi lo ha giudicato è offeso che non è andato per visibilità ma per aiutare me che ho seri problemi economici perché sono stata mesi senza lavoro. Scusate solo la sua fidanzata e la redazione era al corrente di tutto“.