Francesca Pierini parla ancora di Alessio Lo Passo

Ora che il trono blu è finito ed ha visto la scelta di Francesco Monte e l’abbandono di Alessio Lo Passo, torna a parlare della sua esperienza all’interno del noto programma di Maria De Filippi, una ex corteggiatrice che volente o nolente, ha avuto un ruolo di rilievo quest’anno durante il trono blu.

La protagonista che ha fatto molto discutere è Francesca Pierini. L’ex corteggiatrice, prima di Cristian Galella e poi di Alessio Lo Passo, ha recentemente rilasciato un’intervista al settimanale “Visto” raccontando la sua storia vissuta all’interno di Uomini e Donne. Prima parla di Alessio Lo Passo e dice: “ Prima del suo voltafaccia mi sembrava una bella persona. Poi ho capito che è immaturo, deve crescere. Per me era implicito che avremmo lasciato il programma in coppia – continua –, anche se tra noi non c’era un accordo esplicito. E invece in trasmissione mi ha tradito, quindi è solo colpa sua se l’hanno cacciato”.

Subito dopo passa a Cristian Galella e afferma: “Cristian mi piaceva molto, ma non sono riuscita ad aprirmi totalmente con lui. Con Alessio, invece, è stato diverso: ho fatto il contrario, sbagliando di nuovo”.

E poi dice la sua verità su Alessio Lo Passo: È sempre stato lui a cercarmi, mi piaceva, mi faceva sentire desiderata. E gli ho creduto. La prima volta mi ha cercato un suo amico, ma ho capito che era lì con lui, così dopo me l’ha passato e mi ha chiesto di tornare in tv. All’inizio, quando mi mandava gli sms, lui si sbilanciava e io stavo sulle mie. Non mi fidavo, poi le sue attenzioni mi hanno fatto cedere”.