Mara Adriani e Mario De Felice stanno insieme?

A sorpresa un’altra nuova coppia dell’estate esce allo scoperto. Dopo la coppia formata da Caterina Siviero e Alessio Lo Passo, un’altra ex concorrente del Grande Fratello e un’altro ex corteggiatore di Uomini e Donne, si sono innamorati.

Si tratta di Mario De Felice, ex corteggiatore e poi fidanzato della tronista Ramona Amodeo e di Mara Adriani, ex concorrente del reality Grande Fratello dove aveva conosciuto il suo fidanzato Alberto Baiocco.

A scatenare il gossip è stata una foto pubblicata da Mara Adriani sulla sua pagina di Twitter che ritraeva lei in compagnia di Mario De Felice, sotto infine un commento che lascia spazio a pochi equivoci “Zingari!!!!! On the road…Mi sono innamorata di te…come ho fatto non so” scrive Mara.

La bella Adriani, dopo la fine della storia con Alberto Baiocco,, conosciuto al Gf 10, aveva avuto altre relazioni, seppur brevi, con alcuni personaggi dello spettacolo, come Ferdinando Giordano, anche lui ex concorrente del Grande Fratello, Giorgio Alfieri e Alessio Lo Passo, entrambi ex di Uomini e Donne.

Mario De Felice invece, dopo essere stato scelto dalla tronista Ramona Amodeo, aveva iniziato con lei una relazione durata diversi anni, fra litigi, incomprensioni, addii e ritorni. Infine, pochi mesi fa, ci sarebbe stato l’addio definitivo che avrebbe portato alla rottura della coppia che si sarebbe separata per sempre.

Secondo alcune indiscrezioni sarebbe stata proprio la Amodeo a lasciare Mario, per via della sua eccessiva gelosia, ora però a quanto pare il bel napoletano ha trovato qualcun altro con cui stare.

Certo è che per lui la fine della storia con la bella tronista non deve essere stata molto facile, ma a quanto pare ormai è tutto passato tanto che recentemente lo stesso Mario ha dichiarato “Non ci sentiamo da più di un mese. Non ci siamo più visti nemmeno per caso e né io né lei abbiamo fatto qualche tentativo per tornare insieme o solo per chiarire. Se la incontrassi mi limiterei a salutarla. Le voglio bene ma è solo un ricordo”.

Di Valentina Vanzini