Maria De Filippi si confessa

maria-de-filippi

Ospite nel programma di Fabio Fazio, Che tempo che Fa, la conduttrice di Uomini e Donne, Maria De Filippi ha parlato dei suoi programmi di successo, ossia Amici di Maria De Filippi e Uomini e Donne “In Italia quando esce un nuovo genere di programma dilaga, anche se si è detto sempre male dei talent, credo che questi programmi consentano ai ragazzi di vivere di quello che piace loro per qualche mese.” ha detto Maria De Filippi durante l’intervista “A me dispiace sentir parlare male dei talent perché spesso chi giudica non sa cosa c’è dietro la vera macchina del talent.” ha spiegato “In realtà si dà la possibilità ad alcuni ragazzi di studiare ballo o canto con dei professionisti per tante ore la settimana e credo che sia un bel regalo per gli studenti.”

“In tanti credono che i talent come Amici siano solamente un carnaio” ha detto Maria De Filippi “dove un ragazzino viene sfruttato fino all’osso per fare ascolti e poi buttato via, ma non credo che sia così. Chi vede qualcosa di positivo sa che per i ragazzi è un’opportunità che non capita tutti i giorni.”

“Amici è la punta di diamante di Sky Vivo. Sa, “C’è posta per te” è venduto in 21 paesi. “Uomini e donne” è trasmesso in Spagna ed è andato molto bene. A Fascino noi siamo quattro gatti, non c’è una mega organizzazione come Magnolia o addirittura come Endemol e devo far lavorare i miei collaboratori anche quando io non vado in onda. Quindi, facciamo dei programmini per Sky. Ma non mi va di continuare a farlo di soppiatto, come un sorcio. Così, visto che tra qualche mese scade il contratto tra Fascino e Mediaset, l’argomento clou sarà questo. Ma le dirò di più. Sarei pazza di gioia di produrre per la Rai. Purtroppo, non me lo permetteranno mai”