Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo demoliscono Gianni Sperti: “Ignorante e senza personalità”

Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo non demordono. Dopo la bolla fatta scoppiare dall’ex corteggiatore del trono gay Mario Serpa, l’ex coppia di Uomini e Donne sta sferrando duri colpi alla potente e influente autrice televisiva Raffaella Mennoia. Una vera e propria guerra social che rischia di finire nelle aule di tribunale, con accuse al vetriolo e querele.

L’opinionista storico del programma pomeridiano di Canale 5 non ha affatto gradito gli attacchi social dell’ex tronista e ha replicato su Instagram Story: “Sputare nel piatto in cui hai mangiato equivale a sputarsi in faccia da soli. Eravate liberi di non mangiare in quel piatto ma capisco i vantaggi”. Teresa Cilia di Uomini e Donne ha prontamente risposto: “Stare seduto lì da 20 anni e non dire mai una cosa giusta equivale a essere ignoranti e senza personalità. Ah dimenticavo, tu sei un ballerino”.

Gianni ha poi criticato l’ex tronista Teresa Cilia: “Mai una cosa giusta in 20 anni? Quindi nemmeno quando ho osannato te. Col senno di poi, avrei dovuto ascoltare chi invece ti aveva inquadrata e definita per come ti stai mostrando”.

Anche il marito di Teresa, Salvatore Di Carlo, ha scritto un post durissimo contro Sperti senza però nominarlo mai: “Speriamo che a forza di leccare il c**o a questo gli finisca la saliva, che poi è convinto di muovere le fila, ma non ha ancora capito di essere la marionetta”.

Redazione-iGossip