Quantcast

Versace rimanda la sfilata Cruise negli Stati Uniti d’America

Versace ha rimandato la sfilata Cruise negli Stati Uniti d’America, annunciata per il 16 maggio negli Stati Uniti, dopo attente considerazioni e a seguito delle misure restrittive relative alla mobilità internazionale a causa dell’emergenza sanitaria internazionale provocata dal Coronavirus, che sta flagellando l’economia e i mercati mondiali oltre a provocare migliaia di vittime in tutto il pianeta.

Il Covid-19 sta distruggendo i mercati finanziari e le econome di tutto il mondo. Eventi e fashion show cancellati e sospesi in ogni parte del globo. Così anche la prestigiosa e rinomata maison di moda Versace ha deciso di rimandare la sfilata negli Usa.

EMERGENZA NUOVO CORONAVIRUS: ECCO COSA FARE IN CASO DI FEBBRE, TOSSE, MAL DI PANCIA, NAUSEA E RAFFREDDORE

In una nota la casa di moda ha spiegato: “Versace è cosciente della necessità di dare priorità alla salute e alla sicurezza dei suoi ospiti e dei suoi impiegati e avrà premura di comunicare maggiori dettagli a tutte le persone coinvolte non appena possibile”.

CORONAVIRUS, ROCHE CEDE GRATIS IL FARMACO PER L’ARTRITE REUMATOIDE