Flavio Insinna di Affari tuoi attacca Striscia la notizia ed Ezio Greggio: i video diventano virali

Flavio Insinna di Affari tuoi è passato al contrattacco! I fuori onda shock del conduttore tv di Affari tuoi hanno indignato, amareggiato e deluso i fan del programma tv, i suoi follower e il popolo della Rete. Selvaggia Lucarelli ha dichiarato sulla sua pagina Facebook che dopo questi fuori onda, Insinna ne esce male! La concorrente valdostana attaccata violentemente e gratuitamente dal presentatore tv spera che Flavio Insinna non conduca più programmi in televisione. Striscia la notizia l’ha criticato nuovamente riportando alcune frasi shock del suo libro intitolato Neanche con un morso all’orecchio, pubblicato nel 2012 dalla Mondadori. Insinna ha chiesto scusa a tutti su Facebook, ma ora ha pubblicato alcuni video in cui attacca direttamente il tg satirico di Canale 5 ed Ezio Greggio.

Flavio Insinna – Foto: Facebook

LO SFOGO DI FLAVIO INSINNA IN DIRETTA SU FACEBOOK

Venerdì 26 maggio 2017 intorno alle ore 23,30 il presentatore Rai ha voluto metterci la faccia in tutti i sensi, pubblicando una diretta sulla sua pagina Facebook in cui ha chiesto scusa alla concorrente valdostana di Affari tuoi per gli insulti e le offese rivolte per via della sua altezza e non solo, e ha poi attaccato Striscia. “Mi scuso con la concorrente della Val d’Aosta – ha spiegato Flavio -, non con la signora, con la concorrente. Perché? Perché come verrà accertato nelle sedi competenti quegli audio, non esistono infatti video ma solo audio, sono stati registrati in un luogo protetto. Quello sfogo l’ho avuto in una scala del Teatro delle Vittorie, a porte chiuse, tra i camerini degli ospiti vip. Non avrei mai detto davanti ad una signora quelle parole. Io parlavo con i miei autori di una concorrente e chiedevo ai miei autori di fare di più, l’ho chiesto male lo ammetto”. Ha poi chiesto scusa alla sua famiglia: “Mi scuso con gli spettatori, però il programma vi piaceva visto che è stato il programma dell’anno. Scusatemi se avete visto quelle cose su Canale 5, non Rai 1, Canale 5. Ho sempre pensato a quello studio come ad una casa, ad Affari Tuoi come ad una famiglia, poi sono usciti i video e gli audio ma anche i Borgia o i Riina sono una famiglia. Mi fidavo, ho protetto tutto e tutti ma non ho protetto me stesso”.

INSINNA PUBBLICA IL VIDEO CENSURATO DA STRISCIA

Subito dopo lo sfogo social, Flavio ha pubblicato sempre sulla sua pagina Facebook il video censurato da Striscia in cui attacca Ezio Greggio e rifiuta il tapiro d’oro. “Mediaset in 4 anni ha sborsato 23 milioni di euro per il signor Ezio Greggio e ci fate la morale pure a noi?”, si sente dire il conduttore che non intende accettare il tapiro. “Ma quale morale – ribatte Staffelli – qui si parla di Giustizia…e poi Greggio chiarirà la sua posizione con la guardia di Finanza”. Ma Insinna insiste: “Noi facciamo un gioco corretto, voi fate una cosa aggressiva contro di noi. Il tapiro non lo posso prendere”. Staffelli prova a convincere il conduttore ad accettare il particolare premio di Striscia, ma Insinna non ne vuole sapere. “Quando io vedo il tapiro consegnato al signor Ezio Greggio attapirato dall’indagine della Guardia di Finanza…IO accetto la vostra estrema simpatia. Lo sai perché non lo prendo? Perché ieri sera la battuta della signora Hunziker è stata estremamente infelice: augurare 10 anni di galera…non si augurano a nessuno, a meno che non sia un bandito acclarato, un pedofilo, un figlio di…”. Staffelli prova a spiegare all’attapirato che non ce l’hanno solo con lui, che questo è il modo di operare di Striscia. Ma nulla da fare. Il conduttore non vuole saperne di ritirare il premio. “Siamo molto tristi in questa storia così cattiva. Perché secondo me anche nella concorrenza c’è un modo di fare la concorrenza”. E ancora: “Ci fate la morale da tanti anni, ma per predicare bisogna essere sul pulpito della ragione”.

La guerra totale tra Striscia la notizia e Flavio Insinna continua…

Redazione-iGossip