Quantcast

Walter Zenga infuriato dopo le dichiarazioni al vetriolo del figlio Andrea al GF Vip

Walter Zenga è davvero adirato e infuriato dopo le dichiarazioni al vetriolo rilasciate dal figlio Andrea al Grande Fratello Vip 5. Andrea Zenga è stato molto duro contro il padre. Le sue dichiarazioni hanno scatenato un vespaio di polemiche sui social.

“Non ho ricordi di infanzia con mio padre – ha confessato Andrea Zenga ad Alfonso Signorini -, li ho con mia madre e mio fratello. Però non voglio passare da vittima. Nei momenti importanti della mia vita, e non lo dico con cattiveria, lui non c’è stato. Ci sono stati mia madre e mio fratello. Non credo sia un obbligo essere padri, è un desiderio. Se questo volere non c’è stato non posso fargliene una colpa. Mi reputo fortunato perché sono cresciuto con mia madre che ha due attributi così perché ha cresciuto me e mio fratello. Chi non c’è stato e vuole entrare nella mia vita – ha proseguito – deve farlo perché lo vuole davvero. Non mi serve avere un messaggio al mese, devo avere qualcosa in più. […] L’ho rivisto ad un matrimonio, ma non c’è stato nulla di più di un ‘ciao come stai’. I rapporti sono pari a zero adesso”.

Walter Zenga è stato duramente attaccato sul suo profilo social da diversi telespettatori del GF Vip. L’ex portierone della Nazionale italiana di calcio e dell’Inter ha replicato alle accuse mediante un post su Instagram: “Per tutti quelli che mi hanno inviato insulti, scritto cose volgari sotto le foto dei miei figli. Per tutti voi che giudicate senza conoscere: Parla della mia vita quando la tua sarà un esempio. E quando la tua vita sarà un esempio, ti renderai conto che non avrai voglia di parlare della mia”.