Quantcast

Woody Harrelson confessa il suo passato turbolento

Dopo aver rassicurato gli animi dei fan di Star Wars sul cambio regia dello spin-off affidata a Ron Howard, Woody Harrelson confessa il suo passato turbolento, quel background che probabilmente lo ha reso uno dei più preparati e complessi attori di Hollywood.

Woody Harrelson confessa il suo passato turbolento- foto cinespression.it

In una recente intervista rilasciata a Hollywood Reporter, l’attore ha raccontato il suo passato sui generis legato a una madre presbiteriana e un padre assassino morto poi in carcere: “Ero pieno di rabbia, facevo a botte con tutti. Cercavo sempre il limite. Finivo sempre in qualche rissa e infatti sono pieno di cicatrici. Mia madre era una presbiteriana completamente dedicata al lavoro. Mio padre invece era un imbroglione, un artista del raggiro. Sapeva raccontare storie come nessun altro, ma poi ha preso la strada sbagliata ed è finito in galera. Non è stato proprio un modello, ma mi ha insegnato ad avere una mentalità aperta”.

E non solo. L’attore ha raccontato di un incontro particolare: “È successo a Londra, due ragazze incontrate in un bar mi hanno chiesto se volevo farmi un giro “sul lato selvaggio della strada”. Ho risposto “credo proprio che dovrei farlo”. Così sono salito in auto con loro verso casa mia e poi si è aggiunta una terza donna, credo lavorasse come paparazzo e le foto sono finite sui giornali. Mia moglie ne ha sentito parlare, non disse nulla ma mi ha perdonato, stiamo ancora insieme da allora”.

Gli addetti ai lavori hanno più volte definito Harrelson come un attore talentuoso ma dal carattere a volte impossibile e lui per primo lo ha conferma in merito alla pellicola action movie The War – Il pianeta delle scimmie: “Ho la religione del mio lavoro, sono pronto a ogni cosa per difendere un ruolo che accetto”.

La sua esperienza personale lo ha reso propenso a interpretare ruoli indimenticabili in pellicole altrettanto straordinarie: Proposta indecente, Assassini Nati- Natural Born Killers, Harry Flint- Oltre lo scandalo, Hunger Games, Wilson  e The War – Il pianeta delle scimmie solo per citarne alcuni.