Quantcast

Zsa Zsa Gabor, addio all’attrice statunitense

Il mondo dello spettacolo dà l’ultimo saluto a Zsa Zsa Gabor, attrice statunitense di 99 anni, famosa per i suoi nove matrimoni. Negli ultimi anni le condizioni di salute della star di origini ungheresi erano via via peggiorate, tanto che da cinque anni ormai viveva solo grazie all’uso delle macchine.

L’attrice è morta a Los Angeles dopo un attacco cardiaco: avrebbe compiuto 100 anni a febbraio. Un portavoce ha confermato a “Variety” la notizia del decesso, avvenuto nella sua villa.

Zsa Zsa, anche se ha recitato in diversi ruoli, è diventata famosa soprattutto grazie alla sua personalità, ai suoi nove matrimoni e al suo fascino. Fu incoronata MissUngheria nel 1936, ma subito dopo lasciò il paese per seguire la sorella Eva a Hollywood. Fu guest star in popolari serie tv e soap opera, sempre interpretando sé stessa.

E poi i nove matrimoni, tutti con uomini ricchi e possibilmente più giovani. Tra il 1942 e il 1946 fu sposata al magnate del settore alberghiero Conrad Hilton, da cui ebbe l’unica figlia Francesca (Zsa Zsa Gabor è quindi la pro-zia di Paris Hilton). Poi ci furono l’attore George Sanders, e il designer Jack Ryan (1975-76), il creatore della bambola Barbie.