Quantcast

Filippo Bisciglia amareggiato e deluso per la cancellazione di Temptation Island: il suo sfogo social

Filippo Bisciglia è davvero amareggiato e deluso per la cancellazione di Temptation Island. Il conduttore tv ed ex concorrente del Grande Fratello si è sfogato sui social con i suoi numerosi followers. “Questo è più o meno il periodo in cui sarebbe dovuta andare in onda la prima puntata di Temptation Island – ha esordito Filippo Bisciglia – e poi l’intero programma”.

“Però purtroppo in questo 2022 non sarà così – ha continuato Filippo -, il programma non sarà in onda come di solito. Perché questo videomessaggio? Io su Instagram ho un milione di follower, che ho conquistato grazie proprio a Temptation Island. Quindi come potete immaginare sto ricevendo tantissimi messaggi dai tanti di voi che mi seguono soprattutto per il programma. Sono due mesi che mi scrivete, ma soprattutto in questo periodo”.

“Continuate a dirmi che non sarà estate senza Temptation Island – ha proseguito -, ‘Filippo manca già Temptation’, come mai non c’è più?’, ‘spiegaci cosa succede a Temptation’. Adesso sono qui a rispondere a tutti. Cosa dirvi ragazzi? Innanzitutto ricevere i vostri messaggi mi fa tantissimo piacere, vuol dire che vi siete affezionati a noi in questi anni, al programma. Significa che vi siete divertiti a commentare le puntate in questi anni, cosa che facevo anche io. Gli amici di Instagram, Facebook e Twitter“.

l reality show Temptation Island, in cui fidanzati si mettevano alla prova di fronte a tentatori e tentatrici, quest’anno non andrà in onda per problemi con diritti del format.

Bisciglia però non ha detto nulla riguardo ai motivi della cancellazione del programma: “Anche a me fa tanto male non fare quest’anno Temptation Island. Mi mancheranno tutte le persone con le quali ho lavorato in questi otto anni. Questo sarebbe dovuto essere il nono anno consecutivo, eravamo una famiglia. Che dirvi? Non posso far mancare questa frase nell’estate 2022: Pensi che io abbia un video per te? Sì ho un video per te”.