Fabrizio Corona attacca Alberto Dandolo: “Mi vuoi rimandare in carcere co***one?”

Fabrizio Corona ha attaccato duramente Alberto Dandolo dopo che quest’ultimo ha pubblicato un articolo sul settimanale Oggi in cui ha rivelato che l’ex re dei paparazzi italiani è stato visto con una troupe (composta da parrucchiere, truccatore e cameraman) all’interno di un noto bar di Lambrate.

Dandolo ha scritto su Oggi: “Nei giorni scorsi era ricomparso sui social con un nuovo look un po’ ascetico e aveva espresso l’intenzione di riappropriarsi dei valori familiari e di dare la priorità alle cose vere e profonde della vita. Oggi invece è per le vie di Milano con telecamere, macchine fotografiche, assistenti di produzione, truccatrice e parrucchiera”.

Immediata la smentita secca e social del legale di Corona su Instagram. Ma Dandolo ha svelato altri particolari della vicenda su Dagospia. “Tra un insulto e un altro Fabrizio gli ha urlato: hai letto le mie misure restrittive? Mi vuoi rimandare in carcere co***one? Non hai testimoni. Io ti querelo”. Dandolo ha però confermato che i testimoni ci sono e anche diverse persone dello staff del locale hanno dichiarato al giornalista di aver visto Corona entrare e uscire più volte dal bar.

Redazione-iGossip